OSSIGENO-OZONO TERAPIA

OSSIGENO-OZONO TERAPIA

E’ una pratica medica nata in Germania agli inizi del 1900 attraverso l’uso di due gas (l’ossigeno Oe l’ozono O3) iniettati mediante iniezioni locali o per via sistemica attraverso la via diretta del sangue

 

COME AGISCE L’OSSIGENO-OZONO

Questa miscela di gas agisce liberando il circolo e microcircolo, facilitando una maggior ripresa del paziente e disinfettando le varie zone di iniezione, perché l’efficacia assoluta dell’ozono (O3l’abbiamo come antivirale, antibatterico e immuno-stimolante.

 

VIE DI SOMMINISTRAZIONE

LOCALE mediante un sacchetto di plastica reso stagno in cui viene fatto fluire l’O2O3

SISTEMICA iniettato per via intramuscolare e/o sottocutanea.

AUTOEMOINSFUSIONE prelevando sangue venoso che viene trattato con l’O2O3 e successivamente reinfuso

 

L’ OSSIGENO-OZONO COME MEDICINA NATURALE

A differenza dell’approccio terapeutico di tipo farmacologico, che prevede l’assunzione di sostanze chimiche estranee al nostro corpo e non esenti da effetti collaterali, l’Ossigeno-ozono è priva  di effetti collaterali e non genera dipendenza

 

CAMPI D’APPLICAZIONE

La seguente tabella elenca alcune delle malattie per le quali l’Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene clinicamente utile l’Ossigeno Ozono Terapia

PATOLOGIE OSTEO-ARTICOLARIPATOLOGIE NEUROLOGICHEPATOLOGIE DERMATOLOGICHEPATOLOGIE ESTETICHEPATOLOGIE VASCOLARI
ARTRITE REUMATOIDECEFALEEACNELIPODIDTROFIA (cellulite)ARTERIOPATIE
CERVICALGIA / BRACHIALGIANEVRALGIE ERPETICHE e POSTFORUNCOLOSIFLEBOPATIE
COXALGIA (dolore anca)SCLEROSI CEREBRALE (tia - ictus)HERPEX SIMPLEX e ZOSTERINSUFFICIENZA VENOSA
DISTORSIONI ARTICOLARISINDROMI ANSIOSO-DEPREXIVEPSORIASIVARICI
DORSO-LOMBALGIA
GONALGIA (dolore ginocchio)
OSTEOARTROSI
SCIATALGIA
TENDINOPATIE

RIATTIVARE IL METABOLISMO

Si avvicina l’estate e basta andare in edicola e trovi decine e decine di riviste di salute, di benessere o di nutrizione che parlano su come riattivare il metabolismo al fine di perdere peso, e associato a  ciò, trovi la pubblicità di qualche ...

L’ACCORCIAMENTO DEI TELOMERI FAVORISCE UN INVECCHIAMENTO PRECOCE

I telomeri sono piccole porzioni di DNA che si trovano alla fine di ogni cromosoma. La parte terminale del DNA è molto instabile: si degrada chimicamente ed è soggetta a ricombinazioni più frequenti del resto della molecola; la funzione dei ...

PERCHE’ LE PROTEZIONI SOLARI NON CONTANO NULLA NELLA PREVENZIONE DEI TUMORI DELLA PELLE

Arrivano i primi tepori, e in alcuni casi i primi caldi, e tutti di corsa ad esporsi al sole con le creme protettive, ma qui nessuno è al corrente che proprio le creme protettive solari sono i principali induttori del cancro della pelle ...

MORTE IMPROVVISA: COSA SI PUO’ FARE?

La “macchina umana” è l’unica macchina che si usura stando ferma; tutte le altre, che siano lavatrici, frigoriferi, autovetture, televisori, personal competer,… vanno incontro ad usura man mano che vengono utilizzate. L’essere umano, al ...

AURICOLO AGOPUNTURA NEI DISTURBI DEL SONNO

Nella maggioranza degli studi e delle sperimentazioni della neurofisiologia e della neuropsicologia (scienze che studiano il funzionamento del cervello) si afferma che dormire è una necessità istintiva dell’uomo; un sonno non riposante o ...

Go Top